Dottrina e prassi politica fondata sulla violenta e indiscriminata affermazione di motivi nazionalistici e imperialistici, sulla presunta loro adeguatezza a superare e armonizzare i conflitti economici, politici e sociali, e sull’imposizione del principio gerarchico a tutti i livelli della vita nazionale; estens., qualsiasi concezione della vita politica e dei rapporti umani e sociali basata sull’uso indiscriminato della forza e della sopraffazione.

Definizione del fascismo

A differenza di altri ismi contemporanei (ad esempio, liberalismo, socialismo, comunismo) il termine fascismo deriva da un sostantivo, ‘fascio’, il quale di per sé non possiede nessuna connotazione qualitativa. ‘Fascio’ significa infatti un insieme di elementi quali che siano e solo assai relativamente affini tra loro. Nel linguaggio politico il termine ricorre con frequenza già nel corso del XIX secolo per indicare una qualsivoglia coalizione di forze. Ne deriva ⋯

Storia del fascismo

[nextpage title=”Storia del fascismo”] Nel ripercorrere la storia del fascismo sul terreno suo proprio, che è quello italiano, converrà suddividerla in sette periodi. Origini (1919-1922)
Per comprendere che cosa significasse la fondazione dei Fasci di combattimento (23 marzo 1919), cioè del primo nucleo del movimento, occorre porla in relazione sia con la biografia di Benito Mussolini, sia con il contesto della storia d’Italia in quel particolare momento. Dopo la ⋯

La natura del fascismo

[nextpage title=”La natura del fascismo”] Per comprendere la natura del fascismo e il motivo della sua affermazione è necessario cercare di stabilire i vari aspetti della crisi italiana del dopoguerra e soprattutto in che misura essi influirono nel determinare quella situazione grazie alla quale in meno di quattro anni il fascismo pervenne al potere. Sul piano economico il dopoguerra fu caratterizzato da una grave crisi determinata soprattutto dalla dura ⋯

Origini del fascismo italiano

La prima guerra mondiale determinò trasformazioni e crisi decisive in tutta l’Europa, che assunsero dimensioni e significati diversi a seconda dei paesi, ma che ebbero somiglianze e caratteri comuni e che investirono tutti i campi, quello economico come quello etico, quello sociale come quello politico. Le origini del fascismo sono connesse in modo inscindibile con le trasformazioni e le crisi che si verificarono in Italia. In sede storica, se ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi