All’inizio del 20° sec. la corrente del cattolicesimo sociale s’incontra con questa influenza kantiana, e il punto di convergenza sarà costituito proprio dal vocabolo «persona», il cui ambito semantico si specifica in due direzioni: una giuridica, la persona come soggetto di diritti, e una teologica, la persona come essere autonomo dotato di una virtualità di esistenza eterna. Il giuoco reciproco di queste diverse accezioni favorisce il nascere di un insieme di concetti – connotati in senso ora teologico, ora etico, ora giuridico – che pongono l’uomo come soggetto e fine della società civile e affermano l’eminente dignità della persona.

Su questo terreno il personalismo si sviluppa sia come dottrina ontologica, principalmente nell’interpretazione dell’esistenzialismo proposta da Pareyson, sia soprattutto come dottrina etico-sociale. Quest’ultima, che fa capo a Mounier e al movimento associato alla rivista Esprit, fondata nel 1932, mette l’accento sul valore assoluto della persona e sui suoi legami di solidarietà con le altre persone, contrapponendosi sia al collettivismo, che tende ad annientare la persona nello Stato concepito in modo totalizzante, sia all’individualismo, che riduce la persona a individuo affidato alle leggi del mercato.

Inversamente, «la persona, partendo dal mondo dell’impersonale, incorporandosi i suoi legami concreti, tende a collegarsi agli altri attraverso gruppi o istituzioni che si possono gerarchizzare, stabilisce dei bisogni concreti fino alla comunione, di modo che al limite, essere è amare» (Mounier, Le personnalisme, 1949; trad. it. Il personalismo).

Similari
Lo Spiritualismo
6% Spiritualismo
Orientamento filosofico basato sul riconoscimento della realtà sostanziale dello spirito, la cui connotazione si precisa in relazione al significato che assume tale termine. In via generale, lo s. si presenta sia nelle con…
Definizione d’individualismo
4% Individualismo
Viene definita individualistica qualunque posizione che conferisca all’individuo un valore preminente rispetto alla comunità di cui egli è membro. È individualistica la concezione giusnaturalistico-liberale (che ha i suoi …
L’Oggetto
4% Oggetto
Come termine filosofico, oggetto designa in generale la realtà in quanto contrapposta al pensiero che la conosce. Etimologicamente, il lat. mediev. obiectum corrisponde al gr. ἀντικείμενον («che giace contro») così come su…
Il termine e il problema delle origini
4% Socialismo
Anche se sarebbe più corretto parlare di ‘socialismi’ (più che di ‘socialismo’) per la varietà e l’evoluzione, nel XIX e nel XX secolo, delle dottrine e delle pratiche riassumibili sotto quel concetto, in generale si può d…
Definizione del liberalismo
4% Liberalesimo
Del liberalismo sono state date definizioni sensibilmente differenti, e, naturalmente, tali differenze corrispondono a modi diversi di concepire il liberalismo stesso. La cosa non deve stupire. Il liberalismo, infatti, è u…