La credenza come stato mentale è stata ampiamente tematizzata dalla filosofia moderna. Nella distinzione posta da Locke tra conoscenza certa e conoscenza probabile, la credenza è il grado più alto dell’assenso che si può ottenere nell’ambito della probabilità sulla base delle prove disponibili. L’analisi della credenza assume un ruolo centrale nella filosofia di Hume, per il quale credere equivale a un modo di sentire della mente con una particolare ⋯