Nozione che viene determinandosi nella filosofia antica a partire da Aristotele, il quale la designa con il termine οὐσία, che indica la forma intesa in relazione all’individuo concretamente esistente. Tale concetto è sviluppato in polemica con la dottrina platonica in cui, secondo lo Stagirita, l’οὐσία o idea (εἶδος) è intesa come separata. Per Aristotele la sostanza è la prima categoria dell’essere, cui si riconducono o di cui si predicano ⋯