In termini molto generali, la memoria può essere intesa come la capacità di un sistema qualsiasi (un robot, un organismo, un individuo, un gruppo, un’istituzione, un’intera società) di ricevere, conservare e recuperare informazioni. L’ampiezza di questa definizione ci fa subito capire come molte discipline abbiano fatto della memoria un oggetto delle loro ricerche. I filosofi, da Platone a sant’Agostino, da Leibniz a Spinoza, fino a Bergson e molti altri, hanno speculato sulla memoria per oltre duemila anni. L’interesse scientifico per questo argomento ha tuttavia poco più di un secolo e l’origine può essere fatta risalire all’opera pionieristica di uno psicologo tedesco che scriveva verso la fine del XIX secolo, H. Ebbinghaus (v., 1885). Anche se nelle pagine che seguono ci soffermeremo in particolare sul modo in cui le scienze sociali (soprattutto la sociologia, l’antropologia e la storia) hanno affrontato lo studio della memoria, è utile richiamare brevemente i contributi che la biologia e la psicologia sperimentale hanno dato in questo campo, poiché, come risulterà chiaro in seguito, nello studio della memoria ricorrono alcune categorie concettuali che sono largamente comuni a discipline diverse.


Similari
Studio della memoria
382% Memoria
In termini molto generali, la memoria può essere intesa come la capacità di un sistema qualsiasi (un robot, un organismo, un individuo, un gruppo, un’istituzione, un’intera società)…
Percorso della filosofia
134% Filosofia
Determinare con rigore il significato, i compiti, i campi di indagine, o addirittura le probabilità di sopravvivenza della filosofia in questo secolo, è particolarmente arduo, …
Discorso e verità
86% Foucault, Michel
Chi è colui che può «dire la verità»? E quali rischi corre costui? Quanto gli può costare il suo «parlar chiaro»? E ancora: qual è il rapporto tra la verità e il potere? Deve coincidere, il dire la verità, con l’esercizio…
La nozione di razionalità
83% Razionalità
Il concetto di razionalità è, assieme a quello di giustizia sociale, uno dei concetti normativi fondamentali impiegati nelle scienze sociali. Intuitivamente, essere razionali sig…
L’alito vitale
73% Psiche
L’etimologia del termine psiche (dal greco ψυχή, connesso con ψύχω, “respirare, soffiare”) si riconduce all’idea del ‘soffio’, cioè del respiro vitale; presso i greci designava l’anima…