Filosofo e pedagogista statunitense (Burlington, Vermont, 1859 – New York 1952). Studiò all’univ. del Vermont e alla “Johns Hopkins” di Baltimora. Dal 1884 al 1894 insegnò in varie università del Middle West, e poi per un decennio all’univ. di Chicago, dove nel1896 aprì una piccola “scuola-laboratorio” a livello materno e elementare, atta a fornire possibilità di osservazione e sperimentazione per i corsi di pedagogia che teneva accanto a quelli ⋯